• La Fondazione
  • Editoriale
  • In breve
  • Le azioni
  • Il budget
  • Lavori di utilità sociale

Editoriale

La Fondation Financière de l’Echiquier è stata mossa, sin dall’inizio, dal desiderio di intervenire a favore dei meno fortunati che dimostrano, nonostante tutto, di volercela fare.
“Far crescere” le persone in difficoltà, sul piano sociale e lavorativo, attraverso il nostro aiuto: questo il principio alla base delle scelte compiute ogni giorno dalle strutture che sosteniamo.
La Maison Echiquier si inquadra perfettamente in questo ambito: esistono iniziative più entusiasmanti del sostegno fornito a giovani meritevoli e di talento, che sognano di poter approdare in una “grande école” ma non ne hanno i mezzi?
La Fondation è una splendida avventura umana destinata a dare quella «mano» necessaria alla piena realizzazione di un progetto di vita.

Bénédicte Gueugnier
Direttrice della Fondation La Financière de l’Echiquier.

La Fondation in breve

Dati salienti

Lancio 2005
Paese Francia
Progetti sostenuti dall’inizio delle attività Oltre 132
Budget annuale medio 400 000 €
Collaboratori impegnati 47 persone
Maison Echiquier 25 studentesse accolte

2 modalità di azione

    • Azione distributiva
      • Doni elargiti alle strutture che operano nel campo dell’economia sociale e solidale in Francia
      • Contributi sotto forma di competenze forniti dai collaboratori di Financière de l’Echiquier
 
  • Azione operativa
    • Maisons des Jeunes Talents: un programma di pari opportunità

Le azioni

Ripartizione delle sovvenzioni attribuite dalla La Fondation Financière de l’Echiquier

 

Inserimento attraverso il lavoro
30%
Educazione
20%
Sostegno a favore di aziende di inserimento che mettono l’economia a servizio dei diseredati perché ritrovino il piacere di lavorare, la dignità e l’autonomia finanziaria.

Esempio: Emmaüs Défi

Data di creazione: 2007
Attività; raccolta, cernita e rivendita di oggetti di seconda mano
80 lavoratori inseriti
200 volontari

Offrire soluzioni «à la carte» e un percorso di inserimento su misura per coloro che sono molto distanti dal mondo del lavoro.

_120_120_emmausDEFIok

I progetti educativi sono stati i primi a usufruire del sostegno della Fondazione in quanto essenziali per prevenire l’esclusione.

Esempio: Sport dans la Ville

Data di creazione: 1998
Attività: inserimento attraverso lo sport di giovani nei quartieri disagiati
3.300 giovani accolti ogni anno

Utilizzare lo sport quale vettore di inserimento socio-professionale per i giovani dei quartieri disagiati.

_120_120_SportdanslaVille2

Maisons des Jeunes Talents offre un alloggio e sostegno gratuito a giovani studentesse beneficiarie di una borsa di studio durante tutto il periodo di preparazione all’ingresso nelle “Grandes Ecoles”.Data di creazione: 2010
Attività: sostegno didattico e affiancamento sotto il profilo umano
25 studentesse accolte gratuitamente in mezza pensione nel periodo 2014-2015Un programma che dà buona prova di sé: 85% di successo ai concorsi

Il budget

La Financière de l’Echiquier

fondationrepartition

Donatori esterni

La Financière de l’Echiquier

Il budget della Fondation per il 75% deriva dalla condivisione delle commissioni di gestione di due fondi comuni di investimento:

  • Echiquier Excelsior: primo fondo di condivisione proposto da Financière de l’Echiquier nel 2005.
  • Agressor Partage: dal marzo del 2013, il fondo flagship di La Financière de l’Echiquier propone una quota «Condivisione».

La Financière de l’Echiquier eletta società finanziaria più generosa nel 2014.

Donatori esterni

I doni fatti alla Fondation possono beneficiare in Francia di uno sgravio fiscale sull’equivalente dell’IRPEF, dell’IRPEG e sull’Imposta di solidarietà sul patrimonio (ISF). Contribuiscono per il 25% ad alimentare il budget della Fondazione.
Ad esempio, un dono di € 1.000 (l’equivalente di 3 giornate di inserimento in un’azienda per una persona in difficoltà o di 1 mese di affiancamento e alloggio per una studentessa della Maisons des Jeunes Talents) vi costerà solo:

  • 340 € a seguito di sgravio sull’imposta in Francia equivalente all’IRPEF
  • 400 € a seguito di sgravio sull’imposta in Francia equivalente all’IRPEG
  • 250 € a seguito di sgravio sull’Imposta di solidarietà sul patrimonio (ISF)

Lavori di utilità sociale

Consentire ai collaboratori di utilizzare l’orario lavorativo per aiutare i diseredati.

 

La Financière de l’Echiquier consente ai suoi dipendenti di dedicare 5 giornate all’anno, prelevate sull’orario di lavoro, a strutture che già usufruiscono del sostegno finanziario della Fondazione.
Supporto in occasione di eventi, coaching a favore di giovani alla ricerca di uno stage, imbiancatura locali … le associazioni possono contare sui team di La Financière de l’Echiquier quando necessitano di una mano.

I lavori di utilità sociale – dati

Inizio luglio 2012
Collaboratori coinvolti 47 (il 50% dell’organico)
Lavoro +500 ore devolute alle associazioni

Esempio di progetti portati a termine : Biblioteca di strada a Argenteuil con Le Valdocco

asso

Uno degli obiettivi dell’associazione Le Valdocco consiste nel tessere un rapporto con le famiglie nei quartieri detti sensibili: le biblioteche di strada sono un ottimo mezzo per potervi riuscire.

L’aiuto dei collaboratori di La Financière de l’Echiquier si è rivelato prezioso per l’associazione che aveva dovuto chiudere la biblioteca di strada del mercoledì per mancanza di volontari!